Calendario Articoli

maggio: 2008
D L M M G V S
« apr   giu »
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

Immagini

p1120135_0 P1050890 P1050889 P1050888

Slideshow

…dai, mangia la ciccina…

SMETTIAMO COMPRARE (E PRODURRE) CARNE E PLASTICA !!!

 

Bisogna rispettare le norme europee che prevedono un grande sostegno
all’Agricoltura Biologica e alla riconversione della zootecnia
intensiva per il benessere animale (ed umano); oltre ad aiuti per il
Bioregionalismo (filiera corta) e le aziende di semi-sussistenza

 

200805040859_nuova_immagine.bmp

 

Per difendere la salute, l’ambiente, la diversità  della vita, bisogna
innanzitutto non comprare più la carne prodotta nei lager zootecnici.
Animali tenuti in carcere e spesso alimentati con “porcherie” d’ogni
genere: ogm, con relative micotossine causa i lunghi trasporti e
stoccaggi nelle navi e nei silos, residui di pesticidi e diossine,
antibiotici, tranquillanti, ormoni, medicinali, eccetera, che si bio-
accumulano nelle carni.
Sono 15 Miliardi gli animali allevati nel mondo !!!
Si stanno mangiando il Pianeta, come Dinosauri… e se ne parla troppo
poco .
Animali responsabili della produzione di CO2 almeno quanto tutti i
trasporti mondiali, mentre si distruggono le foreste per produrre i
mangimi e 2 miliardi di persone soffrono e muoiono di fame !
Quello che mangiano tali animali (che oggi le Multinazionali iniziano
a modificare geneticamente e clonare, per brevettarli) secondo il
Worldwatch Institute potrebbe sfamare 80 miliardi di persone!
Mais, Orzo, Soia, Fave, Grano duro addrittura. PENSATECI QUANDO
ORDINATE UNA BISTECCA AL RISTORANTE O FATE LA SPESA.
Servono 8.000 litri d’acqua per ogni kg di carne bovina, appena 200
per un kg di grano.

 

200805040902_nuova_immagine_2.bmp
L’effetto serra è per lo più nell’Agricoltura e negli Allevamenti
Industriali. Che devono essere chiusi e riconvertiti al Biologico
(allevamenti al pascolo e che utilizzano sottoprodotti aziendali e
fieno), producendo letame fertilizzante e non liquami inquinanti. Gli
allevamenti producono 130 volte più escrementi dell’intera popolazione
umana.
Bisogna ridurre immediatamente almeno dell’80% il numero di animali
allevati, riportando alla foresta le aree devastate dallo sfruttamento
intensivo degli ultimi 50 anni. Una boccata d’ossigeno per gli esseri
umani e la biodiversità  planetaria, ormai moribondi. in “apnea”.
Inoltre, con la carne avvelenata nella dieta si vive molto meno e ci
si ammala un pò di tutto.
Alcune popolazioni vegetariane vivono fino a 140 anni e si riproducono
anche a 90 e tutti gli animali vegetariani (Elefanti, Cavalli,
Bisonti, Gorilla) sono semplicemente più forti.

 

200805040909_nuova_immagine_1.bmp
E, soprattutto, lasciamo in pace i piccoli agricoltori e pensionati che tengono una cucciolata di 10 maialini che mangiano gli scarti
aziendali biologici, per il prosciutto da vendere agli amici. Anzi,
perché non gli diamo il contributo per le aziende di semi-sussistenza
di 1.500 euro all’anno previsti dalle norme comunitarie? Perché nessun
Piano di Sviluppo Rurale delle Regioni Italiane li prevede?
Invece di mandargli la Polizia delle Multinazionali (le USSL) così che
anche al parco Nazionale d’Abruzzo sei costretto a mangiare il
prosciutto di Parma, conservato con iniezioni di stabilizzanti.
Lo stesso fenomeno sta avvenendo nei paesi dell’Est Europeo appena
entrati nell’Unione, che ancora hanno grande tradizione di
“Bioregionalismo” ed autoconsumo alimentare locale.
Bisogna altresì obbligare tutte le aziende inserite nelle aree
protette (zone natura 2000, che godono di finanziamenti europei ad
hoc) a fare quello che lì si è sempre fatto: l’Agricoltura Biologica.

 

(prof. G.Altieri)

1 comment to …dai, mangia la ciccina…

  • stefano

    pensare che mangiare carne sia sbagliato perchè gli animali sono allevati male è un grosso errore sia ideologico che etico.
    è vero che il consumo di carne è un buisiness terribile che distrugge interi ecosistemi ma non bisogna mai dimenticare che il semplice atto ci mangiare carne è in se un’uccisione.
    l’allevamento biologico non potrà  mai risolvere questa situazione.
    bisogna smettere di mangiare carne adesso, per l’ambiente e per gli animali.

Leave a Reply

  

  

  

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>