Calendario Articoli

febbraio: 2008
D L M M G V S
« gen   mar »
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
242526272829  

Immagini

p1120135_0 P1050890 P1050889 P1050888

Slideshow

Planisferio report

200802121541_gufino_icona.jpg

Serata d’approccio alla poesia, alla lettura e all’incontro tra sconosciuti che hanno messo a confronto proficuo idee e strategie sul che fare:

- fortissima battaglia simbolica: “è meglio un bosco o un parcheggio”?

- coinvolgimento degli studenti e delle dirigenze scolastiche, dalla elementari alle superiori

- forte impegno nella sensibilizzazione di tutti i cittadini

- studio degli aspetti legali e dei possibili ricorsi. Referendum.

- referendum consultivo tra i cittadini

- collegamento delle iniziative con altri contesti: ZOOSAFARI, Bosco Ghigi di via Faentina

- coprire Ravenna a tappeto con volantini informativi

- incontri pubblici con personalità  della cultura e spettacolo (Beppe Grillo)

- richiesta di incontri chiarificatori con sindaco e assessori

- prossima riunione operativa tra quindici giorni in data e sala da definire

- il grave problema del finanziamento

200802121422_p1050687.jpg

200802121424_p1050659.jpg 200802121427_p1050673.jpg

200802121436_p1050665.jpg

200802121431_p1050685.jpg

200802121426_p1050667.jpg 200802121429_p1050680.jpg


200802121429_p1050683.jpg

200802121435_p1050690.jpg

200802121428_p1050677.jpg

3 comments to Planisferio report

  • Pierpaolo

    Estratto dal testo della canzone PARCO SEMPIONE, che si trova nell’ultimo album di ELIO E LE STORIE TESE.
    Nella canzone si fa riferimento a quanto accaduto al PARCO DI GIOIA, a Milano. Rocco Tanica (che fa parte del gruppo di Elio ecc.), aveva promosso una raccolta di firme per non farlo distruggere. Una storia molto simile al Parco dei gufi, speriamo che il finale sia diverso.

    Parco Sempione, verde marrone
    Dentro la mia città ,
    metto su il vibro, leggo un bel libro
    Cerco un po’ di relax.
    cut………………………….
    ……………………………..
    ECCO PERCHE’ QUALCUNO
    PENSA CHE SIA PIU’ PRATICO
    RADERE AL SUOLO UN BOSCO
    CONSIDERATO INUTILE
    ROBA DI QUESTO TIPO
    NON S’E’ MAI VISTA IN AFRICA
    CHE AVRA’ PURE TANTI PROBLEMI
    MA DI SICURO NON QUELLO DEI BOSCHI

    VORREI SUONARE I BONGHI
    COME SE FOSSI IN AFRICA
    SOTTO LA QUERCIA NANA
    IN ZONA PORTA GENOVA
    16000 FIRME
    NIENTE CIBO PER ROCCO TANICA
    MA QUEL POSTO L’HANNO RASATO
    MENTRE LA GENTE ERA VIA PER IL PONTE …

    SE NE SONO SBATTUTI IL CAZZO
    ORA TIRANO SU UN PALAZZO
    MI HAN DISTRUTTO IL BOSCO DI GIOIA
    QUESTI GRANDISSIMI FIGLI DI TROIA

  • Grama

    non c’è che dire…. il futuro sostenibile è nelle mani di comici e cantautori.
    L’unico modo per fargliela pagare è racchiuso nel voto prossimo venturo.
    Non facciamoci gabbare dalla paura che torni Berlusconi. E’ molto difficile decidere se è
    peggio un ricco intrattenitore arricchito o uno che ha irriso le aspettative della sinistra.

  • Ho molta fiducia nel gruppo di Ravenna viva, epoichè fino a che c’è un albero in piedi c’è speranza, dal momento che all’orto Siboni gli alberi sono ancora tutti in piedi: ritorno a dire: facciamo presto, perchè ci sono i giudici a Berlino ed ho già  trovato chi si affiancherà .

Leave a Reply

  

  

  

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>